Sedute in movimento

Editor:

La designer francese Stephanie Marin (Smarin), che si distingue per l’universo fluido e poetico delle sue creazioni, presenta la collezione “Nenuphare”, complementi e sedute colorate, in movimento e a “geometria variabile”.

Nenuphare è infatti una collezione di 5 sfere e semisfere che si sovrappongono, un insieme mobile che crea un nuovo “ritmo fluido”, come lo definisce la stessa designer, un  oggetto pratico e funzionale, dove potersi sedere comodamente, come nel mezzo di un quadro in movimento. La gamma di colori, di conseguenza, è vasta come una tavolozza, per dipingere il proprio universo personale.

A cavallo fra opere d’arte e design, le creazioni di Stephanie Marin, prodotte dal marchio Smarin, mettono al primo posto l’interesse per l’ambiente, le tematiche legate all’evoluzione del mondo industriale e verso i valori archetipici del design: parzialità e osmosi tra forma e intenzione.

Da qui il connubio tra la designer, che si distingue per l’universo onirico e giocoso delle sue creazioni  il brand di moda Sportmax, che si caraterizza per sperimentazione ed evoluzione alla ricerca di un new tailoring al femminile, poetico e attuale.

È proprio presso il nuovissimo showroom milanese di Sportmax, in via della Spiga, che la collezione Smarin è stata esposta al pubblico durante l’ultimo Salone del mobile .

www.smarin.net

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.