Rimbalzando sulla poltrona

Editor:

Bounce: rimbalzo. Non a caso è stato dato il nome a questa innovativa sedia disegnata dalla giovane indiana Fenny Ganatra.

Presentata con grande successo nella sezione ‘Now! Design a vivre’ della recente fiera “Maison et Objet” di Parigi (lo stand era davvero pieno di gente che la provava!), la poltrona Bounce cattura immediatamente l’attenzione grazie al suo design unico e ai i suoi colori molto vivaci!

Fenny, la giovane designer di Mumbay, così la descrive: “Quando ci si siede su Bounce, si capisce che tutto è venuto da sé: la sua forma, la sua funzione e la sua tecnologia. E quando ci si alza, ci si porta con sé una strana sensazione di lievitazione”. E il sottoscritto, che l’ha provata, può confermare questa indescrivibile sensazione.

Quando ci si sprofonda nella coloratissima rete di silicone, il corpo viene avvolto in maniera ergonomica e il comfort cambia a secondo di dove ci si siede. Più sostenuti, se ci si adagia sulla parte posteriore e più coricati se ci si siede sulla parte davanti. Ma la sorpresa più grande la si prova alzandosi, una sorpresa dovuta a quella incredibile spinta verso l’alto, il rimbalzo appunto, che la rete elastica dà al corpo.

La sua unicità è data dai materiali con cui è realizzata: policarbonato di alta qualità e silicone progettato appositamente per offrire le caratteristiche desiderate. Bounce è una poltrona leggera e resistente alle intemperie: pesa solo 9 kilogrammi, ed è impilabile. Al momento è disponibile in tre colori base: trasparente, bianco e nero. Ma le sedute a rete in silicone sono intercambiabili e sono disponibili in tanti colori diversi, anche fluo.

www.the-bounce.com

 

2 thoughts on “Rimbalzando sulla poltrona

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.