Decorative, resistenti, pratiche. Le piastrelle effetto carta da parati sono la grande tendenza dal mondo delle superfici. Tra effetti jungle, fantasie floreali ed eleganti motivi minimali.

Piastrelle effetto carta da parati: è questa una delle ultime tendenze dal mondo delle superfici. Già, se le carte da parati entrano in bagno grazie a innovativi materiali resistenti all’acqua e all’umidità, le piastrelle in gres porcellanato ampliano i loro confini, vestendo anche le altre pareti della casa. Le nuove tecnologie di stampa digitale permettono, infatti, di riprodurre sulla ceramica i più svariati decori: dai pattern geometrici alle fantasie di ispirazione naturalistica, dai richiami alla moda ai sofisticati motivi damascati delle vecchie tappezzerie. Mentre i grandi formati e lo spessore ultrasottile delle lastre consentono di creare superfici all’apparenza continue. Proprio come una carta da parati. 

Ecco, dunque, la nostra selezione di piastrelle effetto wallpaper. Per chi vuole donare un carattere speciale alle pareti, senza rinunciare alla praticità e alla resistenza del gres porcellanato. 

Papier, Mirage

Romantici giardini fioriti, lussureggianti cascate di foglie tropicali, motivi vegetali acquarellati che sembrano appena usciti da un dipinto. La natura entra negli interni con Papier, la nuova collezione di piastrelle effetto carta da parati di Mirage. 16 motivi decorativi nati dalla combinazione di codici artistici eterogenei.
Frutto di una approfondita ricerca stilistica, Papier offre numerose possibilità di combinazione con le altre collezioni di Mirage. Le piastrelle sono disponibili nei formati 600x1200mm e 1200x2780mm da 6 e 9mm di spessore.

Glam, Panaria Ceramica

Natura, moda e architettura si incontrano nelle piastrelle Glam di Panaria Ceramica. Una collezione di lastre ultrasottili pensata per rivestire le pareti come una carta da parati.
Glam si compone di 14 temi decorativi, passando da scenografiche fantasie floreali a pattern geometrici più minimali. Tutti i moduli di Glam sono disponibili nel formato 50×100 cm, con uno spessore di 3,5 mm rinforzato con fibra di vetro.

Wall Tiles, FAP Ceramiche

Si chiama Wall Tiles la collezione di piastrelle effetto carta da parati di FAP Ceramiche. Tra i decori proposti: Tropical, un rivestimento realizzato con foglie laccate lucidissime a tutta parete; Texture Triangoli e Texture Archs, caratterizzati da geometrie matt e glossy ispirate al design anni ‘70; Flower Blu e Flower Cipria, un effetto laccatura floreale lucido/opaco ottenuto per la prima volta a livello industriale.
Le piastrelle di Wall Tiles sono proposte nel formato unico 50×120 cm.

Metamorfosi, Rak Ceramics

Metamorfosi è la nuova collezione di grandi lastre in porcellanato ceramico di RAK Ceramics. 11 decori effetto wallpaper che rendono omaggio alla natura. Tra foglie tropicali, motivi geometrici e pattern floreali che sembrano realizzati a mano con una spatola.
I decori di Metamorfosi sono disponibili in 9 colori e nei formati 120×260 6mm e 120×120 9mm. Una collezione eclettica che offre molteplici applicazioni e combinazioni per l’interior design, sia nel contract che nel residenziale.

Aplomb, Atlas Concorde

È un’eleganza sussurrata quella di Aplomb, la collezione di piastrelle effetto carta da parati di Atlas Concorde. Una serie di decori dallo stile contemporaneo, in cui sono protagonisti colori tenui e polverosi pensati per creare atmosfere raffinate e rilassanti. Le superfici Minidots e Stripes sono realizzate con una trama tridimensionale delicatamente brillante, in cui puntini e righe sottili, tono su tono, emergono dal fondo opaco. I temi decorativi spaziano da disegni astratti a soggetti di ispirazione naturale.

Scenari, Terratinta Group

Pattern naturali e soggetti rétro sono le fonti di ispirazione di Scenari, la collezione di ceramiche effetto wallpaper proposta da Sartoria, il brand di Terratinta Group dedicato all’artigianalità, al colore e ai piccoli formati. Con il suo formato 60×120, con spessore 6 mm, Scenari rappresenta dunque un’eccezione nella produzione di Sartoria.
Le grafiche della collezione sono realizzate con l’utilizzo della tecnologia digitale a freddo per dare intensità e brillantezza ai colori. 

Wonderwall, Cotto d’Este

Le pareti si trasformano in un vero paese delle meraviglie con Wonderwall, la collezione di piastrelle effetto carta da parati di Cotto d’Este. Una serie di lastre di Kerlite (un gres porcellanato ultrasottile e di grande formato), rinforzate con fibra di vetro, che alternano decori minimali a grafiche più decise.
La collezione comprende 17 soggetti. In foto, Bamboo, un decoro delicato ed elegante, e Botany, una natura esotica dai colori decisi.

Momenti, Marazzi

Superfici opache e strutture tridimensionali scultoree enfatizzano i decori delle piastrelle effetto wallpaper di Marazzi. Una collezione in pasta bianca, con spessore 6 mm nel formato 40×120, in cui motivi botanici e floreali incontrano raffinate fantasie Liberty e Art Déco. 
La palette, sofisticata e vibrante, comprende 7 colori: Blu, Bianco, Avorio, Salvia, Terracotta, Ocra e Tabacco.

Author

Una laurea in Lettere Moderne e un amore sconfinato per il design. Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.