Lytton Table, come dare una nuova vita agli scarti naturali

Editor:

Philippe Beauparlant realizza Lytton Table, un tavolo che da una nuova vita agli scarti naturali provenienti dalle lavorazioni lapidei.

Tantissime lastre di pietra e formati tagliati male finiscono in discarica, nonostante la bellezza che conservano. A volte basta semplicemente guardarli da un’altra prospettiva, improvvisare nuove forme seppur semplici, per creare oggetti unici e pieni di vita.

Philippe decide quindi di creare la base del tavolo tagliando diverse tipologie di pietre in dischi, lucidarli e impilarli su un piedistallo creando una varietà di formati. La base è stata creata utilizzando un piano di quercia laminato, che crea un contrasto forte e interessante con la base in pietra. Ma per dare un tocco di originalità in più, è stato aggiunto nella parte superiore del piano uno strato sottile di feltro, adatto per diverse attività.

www.beauparlant.ca

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.