Nude: il vetro purissimo incontra il design

Editor:

Sono state presentati di recente alla London Design Fair, questi vetri di design prodotti dalla vetreria turca Nude e realizzati in maniera artigianale uno ad uno. Nude è un nuovo brand presentato nel 2015 a Milano e Parigi con la missione di creare una magnifica collezione di oggetti in vetro senza piombo con un’attenzione suprema ad ogni più piccolo dettaglio.

Si tratta di oggetti molto eleganti, leggeri e suggestivi nella loro semplicità che sposa egregiamente forma e funzione. Nude, azienda con base a Istambul, ha un ampio catalogo di vetri creati da designer di fama internazionale, tra i quali i grandissimi Ron Arad e Nigel Coates e Inga Sempé, oltre a Joe Doucet, Mikko Laakkonen, Tomas Kral, Pentagon Design, Tamer Nakışcı e Erdem Akan. Le collezioni di Nude spaziano dagli oggetti decorativi, alla cristalleria da tavola, alle lampade.

Tra tutti i prodotti, segnaliamo il set da whisky Camp, con il tappo del decantare in marmo, e Alba, con un incrocio “metallizzato” alla base, entrambi creati dal newyorkese Joe Doucet.

Oltre ai servizi da whiskey, spiccano per la loro raffinata eleganza le tre cupole, perfette per presentare in tavola il formaggio o le torte, dello studio Pentagon Design.

La base in marmo e il frivolo manico in ottone sono gli unici segni in questo oggetto che di per sé è puro come una bolla di sapone.

Ultimo oggetto, curioso perché di gran tendenza, la collezione di teoggetti dal nome sinistro tanto quando il soggetto, Memento Mori, di Ali Bakova and Erdem Akan. Un teschio-contenitore in vetro sonoro superiore hand-made in 7 colori, che unisce l’effetto drammatico a quello giocoso.

www.nudeglass.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.