Come scegliere il mobile sottolavabo per il bagno

Editor:

C’era una volta il vecchio lavabo a colonna… Non preoccupatevi: c’è ancora! Ma le moderne esigenze di spazio e di organizzazione all’interno dei bagni hanno portato le aziende a creare soluzioni che ottimizzino utilità, funzionalità e design.

Nasce, così il mobile sottolavabo (o mobile sotto lavabo, qualcuno preferisce scriverlo staccato…) un arredo bagno che negli ultimi anni è diventato protagonista del cambiamento dei bagni contemporanei.

Il mobile sottolavabo può essere sospeso, per facilitare la pulizia del pavimento, oppure arrivare fino a terra, per aumentare la capienza contenitiva del mobile.

In entrambi i casi il mobile sottolavabo consente di organizzare uno spazio utile e al tempo stesso di nascondere alla vista il sifone e i tubi dell’acqua.

Moltissimo sono gli esempi di mobile sottolavabo proposti dai vari brand di arredo bagno.

Villeroy e Boch ad esempio, unisce nei suoi prodotti tecnologia, design e un altissimo livello di personalizzazione per quanto riguarda i materiali, le lineee e le finiture.

Come per la sua nuova collezione Legato che comprende un mobile sottolavabo elegante e minimale al tempo stesso, con un ampio lavabo da appoggio inceramica (ma è possibile optare anche per lavabi diversi) e una grande cura per i dettagli. Da segnalare, ad esempio, l’illuminazione integrata LED regolabile.

Duravit, altro importante brand tedesco, propone diverse soluzioni per chi cerca dei mobili sottolavabo belli e funzionali, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di stile e di budget.

Duravit propone anche un’ampia scelta di prodotti adatti agli spazi più ristretti. Tra questi, la serie L-Cube si caratterizza per il suo stile pulito e lineare. Un arredo bagno dal look minimal ed essenziale per chi concepisce il bagno come uno spazio al tempo stesso contemporaneo, ordinato e confortevole.

Il brand Keuco si distingue per l’uso di materiali di prima qualità e per il design estremamene ricercato dei suoi elementi, senza rinunciare però alla praticità e alla funzionalità. Non solo. L’acciaio di Keuco è cromato e ben rifinito e i suoi prodotti sono facili da montare e pulire, a garanzia di una lunga durata del prodotto. I mobili sotto lavabo proposti da Keuco sono infatti altamente resistenti all’usura e destinati a durare nel tempo.

La collezione Edition 400 di Keuco ha ottenuto numerosi premi per il suo stile raffinato e per la varietà di combinazioni in grado di soddisfare i gusti di ogni cliente.

Chiudiamo la nostra rassegna sui mobili sottolavabo di design con il brand italiano Ideal Standard, che offre una vasta gamma di prodotti da bagno di alta qualità e dal design molto curato, pur mantenendo prezzi accessibili. Il catalogo di Ideal Standard è molto ampio e spaziadall’arredo bagno alle vasche, dalla rubinetteria ai sanitari. Molto interessante è il mobile sotto lavabo della collezione Tonic II che combina un design fresco e ricercato con innovazioni all’avanguardia. Moltissime le soluzioni tra cui quella a doppio cassetto con lavabo ad appoggio, che ottimizza esigenze di spazio e di design.

Potete trovare numerose soluzioni di mobili sottolavabo su: https://superbath.it/mobili-bagno/mobile-sottolavabo

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.