A Milano apre il Moleskine Café, il più classico dei caffè letterari rivisitato in chiave contemporanea.

Inaugurato il 25 luglio in Corso Garibaldi 65, nel cuore di Brera e della Milano del design, il Moleskine Café unisce diverse vocazioni sotto un’unica bandiera: la passione per la scrittura, per il disegno, per la lettura… Il Moleskine Café infatti è un po’ galleria d’arte, un po ‘negozio e un po’ libreria, oltre ovviamente ad essere un ottimo posto dove rilassarsi e ristorarsi.

Il Café Moleskine

Oltre a proporre diverse miscele di caffè espresso, una gamma di caffè filtrati e un’infusione in tre pregiate varietà monorigini (in collaborazione con la torrefazione milanese Sevengrams), infatti, qui si possono gustare anche colazioni, pranzi caldi o snack veloci, con grande attenzione per i prodotti naturali e vegetariani.

Disegnato per offrire un mix di energia creativa e tranquillità, il Moleskine Café ospita al piano terra la zona bar con mostre d’arte, parlare, laboratorio, esposizione di libri e dei celeberrimi taccuini. Nel mezzanino invece è stata sistemata una più tranquilla una zona divani dedicata alla lettura, al lavoro o alla conversazione.

Dopo Milano, il format del Moleskine Café sarà esportato in altre grandi metropoli del mondo.

 

Lo stile del Café Moleskine

Ovviamente il Moleskine Café è stato progettato e arredato in stile puro Moleskine: linee pulite ed essenziali, colori neutri, tanto design. La galleria d’arte ospita mostre dedicate alle basi del processo creativo: schizzi, appunti, bozze e disegni di architetti, designer, illustratori, registi e innovatori affermati o emergenti. Lo shop infine è il luogo ideale per toccare con mano e testare tutti gli oggetti Moleskine.

foto Café Moleskine: ©Michele Morosi

http://www.moleskine.com/en/news/moleskine-cafe

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.