Merano e Nubila, due novità B-Line 2017

Editor:

L’azienda B-Line, specializzata in arredamento per la casa made in italy, presenta quest’anno in occasione del Salone del Mobile Merano e Nubila, realizzati rispettivamente in collaborazione con Raffaella Mangiarotti, Ilka Suppanen ed Elena Salmistraro.

Entrambi i complementi d’arredo si distinguono per la pulizia formale e per il senso di leggerezza che riescono a suscitare.

Merano

Merano è una comoda seduta, pensata sia per ambienti esterni che interni.

La poltroncina nasce dall’unione di due caratteri differenti: una è la struttura in acciaio verniciato, leggera e superminimale, che accoglie quattro voluminosi e avvolgenti cuscini.

Per concedersi il massimo del relax, è stato aggiunto un poggiapiedi che può fungere anche da seduta autonoma.

La realizzazione di Merano punta particolare attenzione alla trasportabilità del prodotto e al suo stoccaggio.

Nubila

Nubila invece, realizzata da Elena Salmistraro, è una mensola dalla doppia faccia, che unisce due materiali contrastanti ma dal forte carattere visivo: una lamiera d’acciaio con il multistrato in legno.

Una forma curvata che ricorda una nuvola appesa, pronta ad accogliere e valorizzare tutto ciò che sorregge, proprio come un vassoio.

La mensola è disponibile in tre colorazioni: bianco, Graphite e Light Water.

B-Line al Salone del Mobile

B-Line vi aspetta con Merano e Nubila, e tutte le alter novità 2017, dal 4 al 9 aprile presso il Salone del Mobile, padiglione 16 stand D34.

http://www.b-line.it

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.