Martello di emergenza

Editor:

Siamo abituati a pensare all’emergency hammer come a quel piccolo martello rosso posizionato in prossimità dei finestrini o delle uscite di sicurezza dei mezzi pubblici da utilizzare,  come ci ricorda l’apposito segnale, solo in caso di emergenza.

Non così se lo immaginano tre giovani studentesse della School of Industrial Design presso Università di Lund in Svezia. Karin Ekwall, Ida Kristiansen e Jiang Qian, norvegesi i primi due e cinese la terza, hanno creato infatti un inaspettato salvadanaio in porcellana a forma di martello con tanto di manico in legno. Già, un martello salvadanaio da rompere solo in caso di emergenza…

L’idea nasce durante un workshop sulla ceramica organizzato nella loro università e di giocare sul contrasto tra la forma dell’oggetto e la fragilità, a tutti nota, del materiale utilizzato. Se si deve usare un martello per rompere il salvadanaio, perché allora non farne uno a forma di martello?

Volutamente i tre designer non hanno voluto un tappo di apertura per estrarre i soldi. Così, ci raccontano, speriamo che il proprietario possa dedicarsi al risparmio per un tempo più lungo e che non sia tentato a rompere il martello d’emergenza per comprarsi un nuovo paio di jeans…

One thought on “Martello di emergenza

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.