Scrittoio Hi-Fi

Editor:

Dalla Francia, un’innovativa docking station composta da un sistema audio hi-fi inglobato in uno scrittoio. Altissime prestazioni e design dal sapore rétro.

Per tutti gli appassionati di musica, per coloro che amano lavorare con i loro brani preferiti come sottofondo, per chi non vuole rinunciare all’alta qualità dell’hi-fi anche per l’audio del computer, per gli amanti del design rétro, questo insolito scrittoio è la risposta.
La Boite LD 130, questo è il suo nome, parte da un’idea davvero ma davvero interessante. Quella di inglobare ben sette riproduttori audio di alta qualità nella struttura dello scrittoio.

A fare la differenza è la tecnologia che lo rende unico nel genere, progettata per espandere il suono del pc o di qualsiasi altro riproduttore, grazie a due ingressi dedicati. La Boite LD 130, acronimo di Laptop Dock, è infatti la prima docking station ad alta fedeltà concepita per arredare con linee essenziali e pulite.

La Boite Concept, l’azienda produttrice, è formata da un gruppo di giovani creativi francesi ed è attiva da più di due generazioni nel campo della costruzione di impianti acustici.

LD 130 è il frutto della ricerca di un team internazionale composto da ricercatori, programmatori, ingegneri, designers, specialisti di produzione in elettronica e acustica, coinvolti in costanti progetti di ricerca, sviluppo e implementazione; è realizzato in legno, materiale acusticamente perfetto, con finiture laccate in vari colori e piano rivestito in pelle.

Gli amanti dei dati tecnici sappiano che LD 130 è un vero e proprio gioiello tecnologico che si caratterizza per la sua vocazione all’alta fedeltà; è infatti composto da un cabinet con sette altoparlanti, con coni realizzati in alluminio, kevlar, pasta di cellulosa e seta al fine di migliorare le prestazioni a seconda della gamma di frequenza, e un subwoofer capace di erogare 120 W RMS.

Io l’ho sentito in funzione e c’è davvero da restare a bocca aperta…

www.sounders.it

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.