Una nuova facciata per i Magazzini Nordstrom in Canada

Editor:

La nuova, avanguardistica architettura dei celebri Magazzini Nordstrom in Canada, si presenta alla città di Ottawa con una facciata innovativa. La facciata dei Magazzini Nordstrom è stata infatti rivestita in Neolith® by TheSize, una pietra sinterizzata che rappresenta la nuova frontiera dei rivestimenti marmorei.

La storia di questa importante ristrutturazione nasce nel 2012, quando fu annunciato che gli antichi magazzini Sears del Rideau Centre di Ottawa sarebbero diventati la sede dei magazzini Nordstrom. Il progetto dei magazzini, situati nel cuore della capitale canadese, è stato affidato allo studio di architettura Callison di Seattle,. Gli architetti si sono trovati subito di fronte il problema della facciata. 1300 metri quadrati di superficie esterna deteriorata da ripristinare, col vincolo che la facciate esterne resistessero al rigido inverno canadese e che fossero facilmente lavabili, dato che l’edificio si trova in una si trova in luna zona molto trafficata,

Dopo aver studiato diversi materiali per rivestire e proteggere la superficie esterna dei Magazzini Nordstrom, la scelta dello studio Callison è ricaduta su Neolith by TheSize. Il materiale infatti è garantito per la sua incredibile durata e l’alta resistenza al graffio, alla perdita del colore, alle macchie e alle temperature estreme. 

Una delle questioni più spinose era il clima. Era importante che il materiale per la facciata fosse in grado di sopportare il coefficiente di espansione termica di Ottawa oltre agli aggressivi sbalzi di temperatura, tipici della città. L’esclusivo processo di fabbricazione di Neolith rende il prodotto resistente al ghiaccio, alle alte temperature e ai raggi UV, ovvero la soluzione ideale per sopportare anche i climi più difficili. Accertato che Neolith poteva essere saldamente fissato all’edificio grazie a un sistema di installazione meccanico unico nel suo genere, ne è stata comprovata anche la leggerezza, che già di per sé era un indicatore di facilità di posa. 

Dopo la rimozione della facciata esistente, è stata posata il rivestimento in Neolith grazie a un sistema di installazione meccanico unico nel suo genere, che evita l’uso di sigillanti. 

Dopo aver risolto tutti i problemi tecnici, gli architetti si sono posti quelli estetici, in particolare la scelta dei colori.

Per creare un contrasto con gli edifici in cemento e mattoni della zona circostante, la facciata doveva essere in gran parte bianca, in finitura opacizzata e lucida, con accenti marrone chiaro e grigi. Così il team di progettisti ha selezionato Neolith Arctic White in finitura Satin come base con applicazioni di pannelli di Barro, Perla e Arena nelle finiture Satin e Polished. Il risultato oggi è sotto gli occhi di tutti e svetta nel centro di Ottawa.

In collaborazione con Neolith

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.