Lust Chair: la sedia pensata come una colonna vertebrale

Editor:

La nuova sedia Lust chair, disegnata da Xavier Lust per MDF Italia è stata concepita per essere un’estensione del corpo umano. Il designer belga l’ha infatti pensata ad immagine dell’uomo, con una struttura portante che è stata progettata esattamente come fosse la sua colonna vertebrale.

Ralizzata con un materiale composito innovativo e leggero, il Dulver®, la sedia si sviluppa a partire da un fuso centrale, dal quale la materia si affina per formare le superfici e sfociare in un bordo sottile.

Una forma che sembra essere stata profilata col passare del tempo, tanto è essenziale ed efficiente.

L’ampio schienale dalla linea leggermente squadrata della Lust chair, raffigura il passaggio di liberazione della forma dallo stato solido (lo schienale) allo stato fluido (la base).

Ma lasciamo che sia Xavier Lust in persona a raccontare la natura e l’evoluzione della sua nuova sedia:

«Questo progetto, come la maggior parte delle mie creazioni, è ispirato dalla natura, all’equilibrio di forme ed al benessere che offre. Si inserisce in una storia presente ed a venire del design. Diretto verso il futuro, non fa particolarmente riferimento alla storia passata del design, sarà riconosciuto in modo intuitivo.

Il mio linguaggio estetico» continua il designer, «si basa su:

– la curva, fonte di bellezza e di prestazione strutturale

– La dinamica del movimento indotto

– un struttura monoxyle: unità della struttura e della superficie

– il legame tra l’uomo, la materia e la natura»

L’ossatura unica e naturale della Lust chair è in opposizione alle strutture periferiche che dissociano le strutture e le superfici.

L’elemento sedia fa riferimento all’uomo, è un prolungamento del suo corpo ed esprime una personalità. Questa sedia ispira calma e risponde al bisogno di essere portato, di ritemprarsi, di ricentraresi in un mondo di iper esternalizzazione, di over informazione che genera lo stress, male della nostra società.
 È importante di considerare le attese ed i bisogni dei nostri contemporanei, ricordiamoci che lo scopo del design è di migliorare la qualità di vita».

 

One thought on “Lust Chair: la sedia pensata come una colonna vertebrale

  1. Pingback: Lust Chair a chair suitable for vertebral column | Made in Dulver®

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.