Loop chair: la sedia che sembra un tratto a penna…

Editor:

Loop chair: la sedia che sembra un tratto a penna…

Dopo aver lanciato con grandissimo successo la strepitosa Nest Chair, il designer svedese Markus Johansson continua a stupirci con la sua sedia Loop chair, sviluppata in collaborazione con gli assistenti designer Erik-Hugo Pajos e Omayra Maymo.

Un progetto sofisticato, caratterizzato da una semplicità sorprendente, che si basa su una semplice osservazione: La retta è il percorso più breve tra due punti, ma raramente è il più interessante. Così nasce la Loop chair, ispirata alle divagazioni della mente e ai vagabondaggi fisici del materiale stesso, trattato quasi come se fosse uno schizzo a matita su un foglio.

Un approccio astratto e simbolico al quale si aggiungono valori quali espressività, dinamismo, divertimento e fantasia. Ne deriva in una sedia leggerissima e suggestiva, non convenzionale e ludica, eppure molto funzionale: impilabile, confortevole, di lunga durata, resistente agli agenti atmosferici esterni e facile da pulire, cosa che che la rende adatta sia per gli interni e che per gli ambienti esterni.

La sedia Loop è realizzata in vetroresina rinforzata, un materiale che può essere facilmente modellato in forme complesse, come si può facilmente vedere nel video.

La resina viene colata in uno stampo ricavato da un modello stampato in 3D in scala 1:1 e infine verniciata a spruzzo.

www.markusjohansson.com

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

2 thoughts on “Loop chair: la sedia che sembra un tratto a penna…

  1. stefania

    Vorrei sapere gentilmente in quale rivenditore posso trovare questa sedia; Loop chair .Abito nella regione Marche in provincia di Ancona. Rimango in attesa di risposta. Ringrazio anticipatamente. Stefania

    Reply
    1. Design Street Post author

      Buongiorno Stefania. Noi non abbiamo questa informazione. Per una risposta precisa, ti consigliamo di contattare direttamente l’azienda. Trovi il link alla fine dell’articolo. Ciao e grazie per seguire Design Street!

      Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.