Cirque L e S sono due sgabelli disegnati da Martino Gamper per la celebre Gebrüder Thonet Vienna GmbH: un omaggio alla tradizione del celeberrimo mobile in faggio curvato con uno sguardo al presente caratterizzato da leggerezza e giocosità “circense”.

Come per gli anelli dentro i quali saltano i leoni e le tigri del circo, così l’elemento curvato (Leitmotiv del marchio austriaco) si inserisce nella base della seduta in modo davvero particolare, formando una catena di due o tre cerchi che inanellano le gambe su tutta la lunghezza e diventando schienale. Un virtuosismo estetico che si integra perfettamente con la funzionalità della seduta, disponibile in due altezze.

Lo sgabello alto slanciato con e senza schienale, Cirque L e Cirque M e lo sgabello basso stabile e proporzionato Cirque S.

www.gebruederthonetvienna.com

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.