Listen to your hands

Editor:

“Ascolta le tue mani” è un progetto di Sanghyeok Lee, che mette a fuoco il modo in cui ci relazioniamo col mondo inanimato, con gli oggetti che ci circondano nel nostro spazio domestico.

Sanghyeok Lee è un designer che si è formato una cultura internazionale. Di origine coreana, ha studiato prima negli Stati Uniti e poi in Olanda, per poi scegliere di vivere a Berlino, dove abbiamo avuto l’opportunità di conoscerlo. Per lui questa “connessione” tra le nostre mani egli oggetti, rappresenta un’esperienza affascinante e un modo di sviluppare uno dei sensi più sensibili, il tatto. E questa sua ricerca si è concretizzata nel tavolo “Listen to your hands”, che ci ha colpito non solo per la sua forma essenziale, spezzata sul top da un intersecarsi di volumi cubici (dei piccoli contenitori), ma anche per l’idea che lo ha visto nascere. Un gioco di cassetti collegati dove la spinta di uno ne fa uscire un altro, mentre la leggera spinta di un cassetto rimette gli altri al loro posto, comunicandoci la necessità di agire con movimenti ben studiati e coordinati. Per questo, come ci ha spiegato Sanghyeok Lee, nella relazione con gli oggetti, abbiamo bisogno di ascoltare le nostre mani.

www.leesanghyeok.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.