È stata presentata la nuova “collezione autunno” di Marimekko, azienda finlandese che da sempre mescola nei suoi vivaci decori culture diverse, ma anche arte e design. Caratteristica di Marimekko, è la capacità di interpretare il funzionalismo finlandese e col minimalismo, lo spirito dell’arte slava e l’estetica africana in uno stile unico che è diventato la sua firma internazionale. Tra le novità della nuova collezione autunno, le nuove decorazioni Kukkuluuruu (parola onomatopeica intraducibile che corrisponde all’inglese “peek-a-boo”, il nostro “cucù” che si fa ai bambini), che mostra chiari riferimenti all’Europa orientale. La linea si basa sul tema del cuculo e sarà declinata per tessuti, stoviglie, accessori da cucina e biancheria da letto e cancelleria.

Nuove anche le collezioni Saivu e Toteemi create, come la precedente, dalla designer Sanna Annukka e ispirate dall’estetica orientale e ai totem.

Saranno proposti anche nuovi oggetti e nuove colorazioni della collezione Siirtolapuutarha (città giardino) e Puutarhurin parhaat (i preferiti del giardiniere) disegnati da Maija Louekari e già diventati dei classici moderni Marimekko.

Le celebrazioni del 50° anniversario del decoro Unikko (papavero) continuerà nella collezione autunno. Per celebrare questo iconico pattern, Maija Louekari ha progettato un nuovo motivo floreale Maija che interpreta la forza e lo spirito di Unikko in modo contemporaneo.

www.marimekko.com

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.