Lampade dalle illusioni ottiche

Editor:

Lampade dalle illusioni ottiche

Illusioni ottiche: questo il concetto su cui lo Studio Cheha di Tel Aviv ha impostato il progetto Bulbing. Uno progetto insolito, elaborato su una famiglia di lampade in cui l’estensione spaziale e materiale è ottimizzata, in favore dell’effetto luminoso.

La collezione, creata dal designer Nir Chehanowski, che si allarga ora con i modelli Ziggi, DESKi e Classi, si basa su elementi luminosi creati a partire da LED piatti, inseriti su un foglio spesso di vetro acrilico, inciso con linee ordinate. In questo modo, grazie all’effetto dimensionale, si crea un vero e proprio paralume, evanescente. Il risultato è sorprendente e così diverso a seconda che le lampade siano accese o no. Le illusioni ottiche vanno a modificare la percezione dello spazio e della forma, utilizzando forme 3D ottenute da una base 2D.

Spazio ridotto, ma anche maggiore sicurezza. Le Bulbing light sono ottimali, ad esempio, per la stanza dei bambini. Partiti con una campagna Kickstarter, sono ora tra i best sellers in vendita al Bookshop del MoMA di NewYork.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.