Frame: la cucina “industriale” di Iosa Ghini per Snaidero

Editor:

Ispirazione classica con decise contaminazioni industriai. Questa è la nuova cucina Frame disegnata da Massimo Iosa Ghini per Snaidero. Una cucina dallo stile forte e strutturato, caratterizzata da una grande qualità e da finiture selezionate. Un gioco di pieni e vuoti disegna la cucina, che utilizza come un elemento decorativo la propria struttura autoportante in acciaio e che compare in alcuni punti precisi, individuati fra i mobili pensili, le basi, gli armadi e l’isola.

La geometria del telaio metallico e delle ante, rivela l’intento di alleggerire il più possibile i mobili favorendo allo stesso tempo un minore utilizzo di materie prime. I mobili e le ante dei pensili, delle basi a degli armadi sono realizzati in legno certificato FSC verniciato ad acqua oppure impiallacciato. I pensili, alti 117 cm, sono ad anta piena o in vetro trasparente.

Scopri le altre cucino di Snaidero:

Cucina Loft, Michele Marcon Design

Cucina Lux, design Pietro Arosio

Cucina Opera, Michele Marcon Design

Cucina Board, design Pietro Arosio

www.snaidero.it

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.