Ispirazione classica con decise contaminazioni industriai. Questa è la nuova cucina Frame disegnata da Massimo Iosa Ghini per Snaidero. Una cucina dallo stile forte e strutturato, caratterizzata da una grande qualità e da finiture selezionate. Un gioco di pieni e vuoti disegna la cucina, che utilizza come un elemento decorativo la propria struttura autoportante in acciaio e che compare in alcuni punti precisi, individuati fra i mobili pensili, le basi, gli armadi e l’isola.

La geometria del telaio metallico e delle ante, rivela l’intento di alleggerire il più possibile i mobili favorendo allo stesso tempo un minore utilizzo di materie prime. I mobili e le ante dei pensili, delle basi a degli armadi sono realizzati in legno certificato FSC verniciato ad acqua oppure impiallacciato. I pensili, alti 117 cm, sono ad anta piena o in vetro trasparente.

Scopri le altre cucino di Snaidero:

Cucina Loft, Michele Marcon Design

Cucina Lux, design Pietro Arosio

Cucina Opera, Michele Marcon Design

Cucina Board, design Pietro Arosio

www.snaidero.it

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.