Paraphrase, il vaso per le piante in polistirolo

Editor:

Paraphrase è un progetto intelligente dell’Oficina Jorge Penadés, che rivisita il polistirolo di scarto e lo trasforma in un vaso per le piante.

Che fine fanno le scatole di polistirolo? Miliardi vengono buttate, dopo i vari usi commerciali come il trasporto di elettrodomestici o di alimentari. Riciclati sì, ma perchè non allungare con intelligenza il loro ciclo di vita? Ecco come rivestirle in un’ottica nuova, trasformandole in oggetti di vero design.

È così che lo studio di Madrid elabora una serie di forme che diventano base e ornamento per le nostre piante di casa. Ed è da qui che nasce il nome: parafrasi, appunto, “includere nel proprio scritto idee o informazioni da una fonte originale riformulando quelle idee o informazioni con parole proprie” (Plagiarism.org).

I vasi Paraphrase legano la letteratura con il design, includendo un’idea originale in qualcosa che viene comunicato “parole proprie” senza cambiarne il significato. Il polistirolo espanso acquisisce forme nuove e genuine, che rivelano un’estetica completamente nuova.

www.jorgepenades.com

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.