Mobili tradizionali svedesi ispirati ai vecchi arredi scandinavi

Editor:

Si ispirano ai mobili tradizionali svedesi questi due mobili, disegnati da Matilda Dahlquist, caratterizzati da un forte contrasto tra la semplicità dei materiali utilizzati dall’essenzialità delle linee da una parte, e la ricchezza e la vivacità delle decorazioni dall’altra.

La designer svedese ha presentato alla fiera di Stoccolma la madia Bohuslän e la cassettiera Utanmyra, due mobili che, proprio come quelli della tradizione scandinava, sono realizzati in legno di pino trattato con calcare e finiti a mano con sapone di olio di lino: un metodo antico e soprattutto sostenibile utilizzato principalmente per pavimenti. Le ante e i cassetti sono anche sabbiati per mettere in evidenza le venature naturali del legno.

La credenza Bohuslän è “incorniciata” da un fregio, un dettaglio un po’ dimenticato negli armadi di oggi, realizzato con il taglio a controllo numerico. L’interno, proprio come succedeva nei mobili rustici che contenevano i tesori della famiglia, le stoviglie e le porcellane più preziose, è un trionfo di colori e di decorazioni. La designer ha utilizzato un blu parigino con un pattern ispirato alla pittura folkloristica svedese.

La cassettiera Utanmyra invece, la decorazione ce l’ha sulla superficie. Realizzata in legno di betulla curvato da Jored, una falegnameria artigiana (www.jored.se) con sede a Uddevalla, in Svezia, è impreziosita da motivi popolari nordici come foglie e uccellini, sui toni del blu e dell’azzurro.

http://matildadahlquist.se

foto: Matilda Dahlquist & Ásdís Ándersdòttír

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.