Il primo orologio smart che dialoga con tablet e cellulari

Editor:

Ha raccolto un grande successo a Baselworld 2014 e ha vinto diversi premi per il design e come prodotto innovativo. Stiamo parlando dell’orologio Cogito distribuito da Audiogamma, il primo vero orologio Smart in grado di comunicare con tablet e cellulari.

Un orologio che, a detta dei produttori, non ha niente a che vedere con gli altri normali smart watch, perché non è un “cellulare da polso”, ma un vero orologio con cassa in acciao, con le tradizionale lancette e subacqueo fino a 100 metri.

Inoltre, a differenza degli smart watch (che si devono collegare frequentemente all’alimentazione) Cogito invece è alimentato con due batterie, la prima per il funzionamento normale dell’orologio (durata tre anni) la secondo per la parte digitale (durata un anno).

Ecco le funzioni di Cogito:

  • Ricevere notifiche dai principali Social Network (Facebook, Twitter, WhatsApp, Viber ecc…)
  • Ricevere notifiche ricezione nuove email
  • Avviso di chiamata dal cellulare con visualizzazione del nome del contatto sul display dell’orologio
  • Avviso livello batteria del proprio cellulare
  • Avviso appuntamenti/eventi
  • Possibilità di mettere mute ad una chiamata in arrivo sul cellulare
  • Possibilità di comandare a distanza la fotocamera del cellulare e quindi effettuare autoscatti
  • Possibilità di comandare a distanza la musica del proprio Ipod
  • Funzione trova il tuo telefono
  • Modulo fitness con conta calorie, conta passi ed altre funzioni!

www.audiogamma.it

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.