La scienza riassunta nella lampada scultorea Filamento

Editor:

Progettata dallo studio con sede a Madrid Mayice, la lampada scultorea Filamento reinterpreta l’affascinante propagazione delle particelle, meglio conosciute come fotoni.
La luce e una delicata struttura in vetro fanno da padrone, in una composizione lunga per più di un metro.

L’effetto visivo

I materiali consentono di creare un effetto visivo/non visivo, regalando percezioni differenti di materia. Se viene accesa la lampada infatti, domina il filamento luminoso frastagliato; al contrario invece se spenta: la scena viene dominata dalla geometria estremamente curvilinea del vetro soffiato.

Il concept

Tutta la ricerca che ha portato allo sviluppo della lampada scultorea Filamento sono le espressioni visive dei fotoni. La luce viene sparata all’interno della geometria, attraversando le forme cave e convesse del vetro tutto d’un pezzo.

La lampada Filamento è stata esposta durante il Fuorisalone 2018, presso lo spazio Rossana Orlandi.

www.mayicestudio.com

 

One thought on “La scienza riassunta nella lampada scultorea Filamento

  1. Marta

    Thank you for this article. It describes the piece in a sensitive and touching way. Congratulations!!

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.