Il cestino da costruire di Tobia Scarpa per Atanor

Editor:

Atanor è un interessante progetto nato dalla condivisione di valori essenziali tra azienda e designer, sull’idea di far bene il proprio lavoro, sull’incontro di competenze diverse e sulla condivisione del saper fare reciproco con lo scopo di creare oggetti di “design artigianale

Atanor parte da una fitta rete di relazioni tra l’azienda trevigiana Merotto Milani e una lunga serie di designer, architetti, ingegneri, imprenditori ed artisti tra i quali Tobia Scarpa, Piero Lissoni, Carlo Forcolini, Ciro Cacchione, Davide Macullo e Luciano Benetton.

Una serie di incontri che portano a lavorare materie nobili come legno, il vetro, la pelle, il tessuto e i metalli, che vengono trasformata in prodotti di altissima qualità coniugando artigianalità tradizionale a processi tecnologici d’avanguardia.

Una collezione di oggetti, mobili e complementi d’arredo ricca e molto curatam dalla quale abbiamo estrapolato un semplice oggetto: il cestino Girasole disegnato da Tobia Scarpa. Un oggetto della memoria composto dall’assemblaggio di elementi in multistrato di frassino e mogano, legati tra loro con un filo di cuoio.

Un manufatto insolito che viene interpretato dal designer con un gusto al tempo stesso tradizionale e contemporaneo e con una grande attenzione all’ambiente, filosofia che Atanor porta avanti da sempre.

Tutti i legni utilizzati nel cestino sono prodotti in esclusiva per Atanor, sono privi di formaldeide e certificati CATAS.

www.terrediatanor.it

ph: Fausto Trevisan

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.