AFFACCIATA NELLA CORTE INTERNA

Editor:

Situata nella città di Montréal, questa casa indipendente nasconde una ricca complessità spaziale e una inaspettata luminosità dietro la sua “rude” facciata metallica. Gli architetti dello studio TBA-Thomas Balaban Architecte, hanno cercato di fare una casa che si inserisse, ma che che allo stesso tempo si distinguesse, dal contesto eterogeneo del quartiere fatto di villette monofamiliari su più livelli.

Data la natura stretta del lotto e la scarsa illuminazione solare diretta, la principale sfida consisteva nel portare la luce nella zona living, al centro della casa.Il problema è stato risolto brillantemente ritagliando una serie di spazi dal volume della casa e abbattendo muri interni, così da far circolare il più possibile la luce in un unico grande spazio aperto.

Una delle caratteristiche più sorprendenti della casa è il cortile esterno centrale sfalsato, creato anch’esso per incanalare la luce fino al livello più basso della casa. Tutte le camere sono dotate di accesso a questo spazio centrale tramite finestre a tutta altezza. Inoltre il cortile centrale aperto consente una profonda penetrazione di luce naturale e un’efficace circolazione dell’aria nel microclima protetto.

In parallelo al cortile, le scale accatastati combinati con un’apertura rivolta verso nord nella parte superiore forniscono un effetto camino di raffreddamento all’interno della casa. La casa massimizza sud vetri per guadagno solare in inverno, ei limiti vetri sulla facciata nord. I pavimenti in cemento radianti servono anche come una piccola massa termica contribuendo a mitigare le fluttuazioni di temperatura esterna.

All’esterno è stato utilizzato un rivestimento in alluminio, sia per le pareti sia per la copertura, alternato a pannelli in calcestruzzo. In contrasto con le superfici verticali fredde, le diverse terrazze sono rivestite in legno dai toni più caldi.

I pavimenti sono in cemento lucidato e le pareti bianche concentrano l’attenzione sulla raccolta di oggetti d’arte e di design dei padroni di casa. La cucina è organizzata intorno a due elementi: l’isola e le armadiature a parete realizzate in quercia bianca. Il colore del cioccolato ricco del legno si taglia fuori dalle pareti bianche e pavimento grigio pallido.

www.t–b–a.com

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.