3 gambe, iconica e minimale

Editor:

Abbiamo conosciuto il designer portoghese Miguel Soeiro alla fiera di Stoccolma, nella sezione dei giovani creativi. Formatosi in Finlandia, ha concentrato la propria attenzione sulla semplicità e sull’essenzialità del prodotto, dimostrando di aver acquisito lo spirito scandinavo dal paese nel quale si è formato.

Il design non convenzionale e i materiali tradizionali sono il punto di partenza del suo processo creativo tuttavia: i piccoli artigiani e il know-how di piccole aziende sono i suoi compagni di lavoro.

Come la sedia a tre gambe Icon, un oggetto dalle forme essenziali, pulite, espressive. Un omaggio, come suggerisce il nome, alle forme iconiche delle sedie di design nordiche. Forme essenziali che tuttavia non sacrificano la sua funzione e nemmeno l’ergonomia.

Tra suoi progetti di arredo, ci ha colpito un oggetto semplice ed evocativo, che ci ha riportato alla memoria i giochi dell’infanzia. Si tratta di “Turn It”, una trottola che, girando, crea disegni sul foglio ogni volta diversi e che mira a ripensare al tema della tradizionale matita in legno, la sua funzione (purtroppo sempre meno usata nell’era digitale) e la sua connessione col design contemporaneo.

www.miguel-soeiro.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.