Vivere alla Ponti

Editor:

Molteni&C rinnova l’attenzione per i maestri dell’architettura e del design con un progetto di riedizione di mobili e arredi disegnati da Gio Ponti, il grande maestro del ’900. Una collezione di arredi, alcuni prodotti solo per abitazioni private o per piccole serie, realizzata dopo un lungo percorso di ricerca, selezione e studio dei prototipi, grazie alla collaborazione e all’accordo firmato in esclusiva con gli eredi Ponti. La collezione, realizzata con la direzione artistica dello Studio Cerri & Associati, comprende arredi disegnati da Gio Ponti tra il 1935 (sedia per il primo Palazzo Montecatini) e gli anni ’50 (libreria, cassettone, tavolino, poltrona, cornici e tappeto, tutti pezzi presenti in casa Ponti in via Dezza a Milano, 1956-57). 

Una collezione di arredi che sembrano disegnati oggi…

www.molteni.it

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.