TOMBINI ART: QUANDO GLI STILISTI VESTONO I TOMBINI

Editor:

 

Con il titolo “Sopra il Sotto – Tombini Art raccontano la Città Cablata” la curiosa “galleria d’arte calpestabile” milanese giunge alla sua terza edizione.

Una mostra open air di 24 tombini interpretati dai grandi protagonisti della moda italiana: ecco allora che sui marciapiedi di via MonteNapoleone e via Sant’Andrea si possono già ammirare (e saranno visibili 24/24 e 7/7 fino a gennaio 2016) 24 Tombini artistici: pezzi unici ed originali, cesellati a rilievo e dipinti a mano, pensati e ideati site specific dagli stilisti che hanno aderito al progetto scatenando la loro creatività: Giorgio Armani, Just Cavalli, Etro, Missoni, Larusmiani, Laura Biagiotti, Costume National, Moschino, 10 Corso Como, Prada, Trussardi, DSquared2, Versace, Iceberg, Brunello Cucinelli, Hogan, Alberta Ferretti, Valentino, Salvatore Ferragamo, Emilio Pucci, Giuseppe Zanotti Design, Ermenegildo Zegna.

Tombini Art è un progetto di Metroweb, l’azienda milanese titolare della più grande rete metropolitana di fibre ottiche d’Europa, nato da un’idea di Monica Nascimbeni, con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana e in partnership con Oxfam Italia.

Come per le scorse edizioni, a chiusura della mostra open air i tombini Art, saranno restaurati e poi battuti all’asta da Christie’s; il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza da Metroweb a favore dell’organizzazione non profit Oxfam Italia, Civil Society Participant di Expo 2015.

Ferb, partner tecnico dell’evento è la storica azienda milanese nata nel 1938, che ha realizzato i tombini incisi, colorati e smaltati in forno.

ph-Sergio-Caminata

http://tombiniart.metroweb.it

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.