I tappeti in fibra naturale vincono il premio A’Design 2018

Editor:

tappeti in fibra naturaleEdge e Morpheus sono i due tappeti in fibra naturale che hanno ricevuto lo scorso luglio il premio argento A’Design Award and Competition 2018 nella categoria mobili e oggetti decorativi.
È stata la designer svedese Ingrid Külper a presentare le due idee, che guardano verso l’alto valore estetico del design e dell’eleganza.tappeti in fibra naturale
Naturale non significa per forza dimenticare quanto di curato e sensazionale possa esserci dietro un progetto, dove maestria, innovazione e attenzione all’ambiente diventano un tutt’uno. Questi due tappeti ne sono l’esempio.

La modularità del tappeto Edge Area

Una trapunta in fibre di banana conferisce al tappeto Edge un aspetto tridimensionale, dove diversi quadrati e triangoli possono essere combinati tra loro per creare diverse forme.

La designer ha scelto due colori decisi e di tendenza, un grigio chiaro e un senape, che con un pizzico di lana e fibra di bambù acquisiscono lucentezza e morbidezza.

La fantasia del tappeto Morpheus

Se Edge è una soluzione per chi vuole sbizzarrirsi nella grandezza e nella forma del tappeto, Morpheus concentra tutta la sua bellezza in ogni singola mattonella.

Creato anch’esso in lana e fibra di bambù, le tessere che compongono questo tappeto creano giochi visivi a seconda di come vengono orientati, dove ogni disegno segue quello della mattonella successiva.tappeti in fibra naturale

Per ricevere maggiori informazioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sui tappeti in fibra naturale Edge e Morpheus, ti consigliamo di visitare
www.mattahari.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.