Tag

foto

Browsing

È la prima volta che il noto stilista ed esteta Karl Lagerfeld collabora con un marchio d’arredamento, e così come la sua passione si unisce a Cassina per esprimere in foto oggetti di design che hanno fatto la storia del design contemporaneo.

Cassina e Karl Lagerfeld

L’idea è stata proprio quella di raccogliere tutte le “icone” del brand per farli diventare modelli per un giorno nel suo set fotografico.
D’altronde il talento fotografico di Karl Lagerfeld è già noto. Il timbro artistico che distingue il suo tratto e completa la sua professione come direttore artistico per diversi brand, tra cui Chanel e Fendi.

Il via al progetto

Il progetto dell’album fotografico è partito nel 2013, quando insieme all’editore tedesco Gerhard Steidl sono state stampate foto in edizione limitata per lo showroom Cassina Saint-Germain durante la Design Week di Parigi. Il successo poi si è aperto a orizzonti internazionali, concludendosi tra le copertine di un book in pelle.

Sembra quasi un album di famiglia, con le foto dei capifamiglia e di tutti i successori, quelli che hanno fatto la storia del marchio, la storia di 90 anni di Cassina.
Icone come la poltrona “LC2” di Le Corbusier, la poltrona “Auckland” di Jean-Marie Massaud o la “699 Superleggera” di Giò Ponti diventano spunto per creare composizioni grafiche, animandosi tramite la luce.

I mobili prendono vita, si sovrappongono e parlano tra di loro. Che ci crediate o no, anche loro sono opere d’arte e di storia ne hanno vista anche tanta.

https://steidl.de/Publisher-0211122830.html
https://www.cassina.com/it/kl

LA NUOVA LOMO INSTANT SQUARE BY LOMOGRAPHIC SOCIETY

Lomo Instant Square è l’ultima macchina fotografica prodotta dalla Lomographic Society, la celeberrima organizzazione che guarda il mondo della fotografia con un occhio nuovo e che ha inventato il concetto di Luomography (in italiano, Lomografia).

Il vanto di Lomo Instant Square è quello di essere la prima fotocamera istantanea al mondo completamente analogica. Una macchina in grado di scattare in fotografie in formato Instax square. Il formato quadrato infatti era molto richiesto da parte degli amanti della fotografia analogica.

COS’È LA LOMOGRAPHY?

In poche parole, la Lomografia è un nuovo modo di fotografare. Un approccio dinamico, veloce, che ribalta il vecchio concetto di foto in posa. Il motto della Lumography è infatti “Don’t Think, Just Shoot!”, ovvero, “Non pensare, scatta!”.

Secondo la Lomographic Society, la Lomografia è un gesto creativo, prima ancora che fotografico, che fa parte della nostra vita e dei nostri comportamenti. La celebrazione del piccolo gesto quotidiano. Per questo non esistono foto belle o brutte. Sono tutti istanti della nostra vita fermati sulla carta fotografica.

Un approccio che ha coinvolto decine di migliaia di giovani fotografi in tutto il mondo e che ha reso la Lomografia un cult fra le nuove generazioni.

LA STORIA DELLA LOMOGRAFIA

La Lomographic Society è stata fondata nei primi anni 90 da alcuni studenti austriaci che trovarono in un mercatinio delle pulci una vecchia macchina analogica sovietica. L’apparecchio era di marca LOMO, acronimo di Leningradskoe Optiko-Mechaničeskoe Ob”edinenie, ed era prodotto a Leningrado. Il suo particolare obiettivo, un grandangolo molto luminoso, permetteva di realizzare delle foto molto particolari e diverse dal solito. Foto molto sature nei colori e con un alone scuro, come un’ombra, tutto intorno alla cornice. La cosiddetta “vignettatura”.

Questa peculiarità ha reso la lomografia molto popolare, oltre che estremamente riconoscibile, tanto che oggi esistono moltissimi gruppi di appassionati, una vera e propria community lomografica, e i suoi prodotti vengono venduti nelle Lomography Gallery e negli Embassy Stores in tutto il mondo. Vengono anche organizzati concorsi Lomografici e convegni sul tema

Per maggiori informazioni sulla Lomography potete consultare la completa pagina dedicata di Wikipedia

 

Il DESIGN

Bella, curata, compatta, con un tocco rétro. È questa la nuova Lomo Instant Square, che si ispira in realtà ai vecchi modelli di macchine a soffietto di inizio secolo scorso. Oltre che per la sua particolare forma a soffietto, il corpo della macchina si contraddistingue per i suoi 5 colori che non passano inosservati.

Si passa infatti dal nero assoluto al bianco, nelle versioni base. Ci sono poi due edizioni in pelle nei colori marrone e bordeaux e infine un’esclusiva versione colorata a tiratura limitata. Quest’ultima è riserbata infatti a chi sostiene la campagna di Kickstarter.

CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA LOMO INSTANT SQUARE

La macchina Lomo Instant Square monta un obiettivo da 95mm (equivalente 45mm) ed ha in più l’escalusiva modalità di scatto automatico che regola esposizione, velocità dell’otturatore e, se serve, il flash. Oltre a queste prestazioni, la macchina ha tutte funzioni creative che hanno reso famosa la Lomography in tutto il mondo. Dalle esposizioni multiple illimitate, all’impostazione “ bulb” (che consente esposizioni più lunghe), al telecomando. È anche disponibile all’acquisto una versione Combo che include un obiettivo addizionale per ritratti e uno Splitzer.

IL PREZZO DELLA LOMO INSTANT SQUARE E DOVE SI COMPRA

La macchina fotografica Lomo Instant Square è in cerca di fondo sul celebre sito di Crowfunding. Sarà messa in vendita con un prezzo a partire da 199 US$, con un interessante sconto del 35% (oltre a extra esclusivi) per chi la acquista in anticipo supportando la campagna.
Il sito per chi fosse interessato è quello di Kickstarter

 

UNA PROMOZIONE LIMITATA SU KICKSTARTER

La promozione “Kickoff Special” che consente di aggiudicarsi questa nuovissima macchina Lomo’Instant Square a un prezzo speciale, sarà attiva solamente nelle prime 24ore dal lancio della campagna.

Ma la Lomographic Society tranquillizza tutti quelli che non riusciranno ad acquistarla al primo colpo, assicurando nuove promozioni durantela campagna di Lomography che terminerà il 29 settembre 2017.

Chi fosse interessato alla fotografia creativa, innovativa e di ispirazione vintage,non si perda questo articolo di Design Street dove si parla della strepitosa cover iCa per iPhone  lanciata dalla giapponese Gizmon.

Ed ecco alcune Lomografie scattate con la nuova Lomo Instant Square…

Se vuoi vedere nel dettaglio la selezione di Lomografie, clicca su una foto per ingrandirla e poi sfoglia la Gallery…

È questa l’idea nata dalla mente di due giovani milanesi esperti di comunicazione digitale che hanno deciso di lanciare Legnogram, un’attività che unisce antico e moderno, la tradizione della cara, vecchia foto con le opportunità che offre la rete, unendo la forza espressiva e il calore del legno alla fruibilità e la versatilità della tecnologia.

Legnogram abbina in fatti un’innovativa tecnica di stampa ad un supporto come il legno, un materiale insolito per le foto ma che al contrario offre una resa unica per le immagini, valorizzate dalle naturali venature del legno che conferiscono alla fotografia un effetto vissuto davvero speciale.

Legnogram offre un servizio online rapido e personalizzato: è sufficiente caricare l’immagine (e applicare, se si vuole, il filtro più adatto all’immagine dato che dal sito è possibile accedere direttamente al proprio account Instagram), scegliere il formato e in pochi giorni la foto preferita arriverà a casa.

Un modo intelligente per tornare in contatto con la natura nell’era del digitale.

www.legnogram.com