Tag

fiore

Browsing

Candidata al Compasso D’oro, la lampada Diphy di casa Light Group, rende omaggio alla bellezza e delicatezza della natura.
Una foglia trasparente sembra librare nell’aria, con tutta la sua maestosità, delicatezza e magia. Un’eleganza descritta da una struttura unica sorretta da un delicato stelo, creando insieme un effetto quasi evanescente.

Un momento preciso descritto da una lampada, la poesia della perseveranza e della caducità delle foglie. Basta un soffio di vento, per staccarle dal loro ramo, e lente si poggiano sopra la prima superficie che trovano.
Il nome della lampada deriva da Diphylleia grayi, ossia, “fiore di cristallo”, appunto. I petali bianchi di questo fiore tipico in Giappone e in Cina, ha la straordinaria capacità di trasformarsi a contatto con l’acqua, diventando trasparente.

La struttura della lampada Diphy

Diphy è composta semplicemente da una sottile barra in alluminio colorata di bianco, che prende vita tramite una luce diffusa da una sorgente LED, posizionata al centro.

Grazie alla tecnologia OptiLight, la luce viene proiettata nel piano sottostante della foglia, così da consentire una luce concentrata e che non copra il design della lampada.
Disponibile nelle varianti da terra e da sospensione, Diphy è stata selezionata nell’ADI Design Index 2017.

www.linealight.com

 

Soffusa, diffusa e personalizzabile: la luce la decidi tu con Rolo, la lampada da terra realizzata come i petali di un fiore.
Un paralume che permette di personalizzare la diffusione della luce semplicemente muovendo i diversi petali che lo compongono. Questi sono disposti lungo tutto il perimetro, in modo che si possa direzionare la luce a proprio piacimento.

Come funziona Rolo

Chiudere e aprire i petali è facile: basta sfogliarli come la buccia di una banana.
I petali sono tenuti grazie a un’anima in metallo, che si arriccia con un solo click. Ricordate i bracciali che si chiudono sbattendoli nel polso? Rolo funziona proprio così! Niente di più semplice e originale.

lampada petali

La composizione della chiusura e apertura dei petali è pressoché infinita, permettendo una personalizzazione davvero ampia in base alle situazioni. Serve dare luce a tutta la stanza? Serve la luce in un angolino senza disturbare gli altri accanto che dormono? Rolo è al vostro servizio.

La nascita ed evoluzione di Rolo

Fino ad ora, lo studio valenziano Smallgran ha realizzato un prototipo per la piccola produzione. La loro sfida è quello di riuscire ad arrivare a una produzione più grande, perfezionando tutti i piccoli dettagli di realizzazione.

Rolo è costituito da una base in acciaio a cui sono avvitati il portalampada e il paralume.
I petali di quest’ultimo sono stati realizzati stampando in 3D della plastica TPU flexible, alla quale è stata inserita l’anima in acciaio per consentire il movimento tridimensionale.

www.smallgran.com