Le superfici Caesarstone ci sorprenderanno con enormi ghiacciai

Editor:

Ghiacciai, fiumi e geusey saranno i protagonisti per la presentazione delle superfici Caesarstone per la Milano Design Week 2018.
Quanta creatività può sprigionare una bellissima superficie in quarzo? Provate a interpretarla in maniera tridimensionale, dove diversi piani si sovrappongono tra di loro dando vita ad architetture inaspettate.
Questa sarà Altered State, l’esperienza sensoriale che ci regalerà Caesarstone per il Fuorisalone 2018.

Cosa è Altered State

L’ingegno del progetto viene dallo studio newyorkese Snarkitecture che lavora per la prima volta con il brand. Altered State sarà un’installazione sensoriale, basata sul freddo e il gelo, composta da quattro banconi: “Ice Island”, “Water Island”, “Steam Island” e “Play Island”.


Se ci pensate, qualche anno fa anche Tom Dixon aveva reinterpretando la natura in una grande esperienza (anche culinaria) durante la Milano Design Week (vedi TOM DIXON THE RESTAURANT: IL RISTORANTE MULTISENSORIALE CHE RISCOPRE I 4 ELEMENTI).
Stavolta però ci ritroveremo completamente immersi nel magico mondo dell’acqua e del ghiaccio.
L’installazione non sarà presentata per la prima volta: ha già incantato gli ospiti durante la fiera Interior Design Show, che si tiene a Toronto dal 18 al 21 gennaio.

Il concept

Quante forme può avere l’acqua? Come si muta nel tempo e nello spazio, in base alle condizioni? È così che le superfici Caesarstone per la cucina fanno entrare la natura all’interno di quello che viene considerato l’inferno di casa.

Lo sviluppo delle superfici Caesarstone

Superfici stratificate, forme sinuose quasi topografiche disegnano i quattro banconi studiati.
Ice Island, l’isola di ghiaccio sarà rappresentata dal quarzo venato in nero, dove verrà incastonata una brillante sfera di ghiaccio.

Water Island, l’isola d’acqua verrà rappresentata da una piccola fontana a cascata in quarzo grigio.
Steam Island sarà l’isola del gioco, dove nubi di vapore acqueo incontreranno superfici in quarzo bianco.

E infine Play Island, l’isola del gioco, dove un materiale effetto cemento abbraccia uno schermo circolare, riferendosi alla particolarità e convivialità delle cucine a isola.

www.caesarstoneus.com
www.snarkitecture.com

SalvaSalva

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.