STRAW, LE SEDUTE IN TUBO “SPEZZATO”

Editor:

La collezione Straw, disegnata da Osko+Deichmann per la svedese Bla Station, la conoscevamo già. Avevamo avuto modo di scoprirla e di apprezzarne le caratteristiche alla fiera del design nordico di Stoccolma.

Oggi questa particolare serie di sedute si allarga con la nuova Superstraw, una sedia confortevole e impilabile che si differenzia dalle sorelle per la seduta e lo schienale imbottiti.

Identiche invece le caratteristiche davvero uniche della struttura in tubolare d’acciaio. Non curvato, come le sedie che dall’epoca del Bauhaus in poi siamo abituati a vedere, ma “spezzato”: cioè piegato e “stressato” fino al limite, ma in modo tale da conservare la rigidità e la resistenza.

Una versione, Superstraw pensata per la casa ma anche per gli spazi pubblici, caffé, ristoranti e molte altre ambientazioni, e che completa la linea Superkink, formata da divani e poltrone anche questi dalla struttura in tubo “spezzato”.

www.blastation.se

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.