La designer Maija Puoskari, con studio a Helsinki, ha presentato recentemente Rimpi la sua ultima collezione progettatata per Innofusor un’azienda che conserva grandi valori di tradizione artigiana e di ecologia. Si tratta di una linea di lampade o meglio di elementi illuminanti multifunzionali dato che mescolano ispirazioni alla natura selvaggia e ancora incontaminata de suo paese, la Finlandia, con elementi funzionali e di design.

La collezione Rimpi si compone di una serie di elementi fonoassorbenti tridimensionali che contengono una fonte luminosa realizzati con un materiale derivato dalla torba, pensati indifferentemente per proteggere e illuminare un angolo della casa, lo spazio dell’home office, così come per i luoghi di lavoro più tradizionali, gli spazi pubblici, i ristoranti etc.

La forma delle lampade Rimpi è progettata per integrarsi perfettamente in uno spazio. La luce morbida che emana rilassa la vista, illuminando senza affaticare gli occhi, mentre il paralume assorbe i suoni più forti e fastidiosi.

Il materiale acustico utilizzato per Rimpi, ricavato dalla torba, dona alle lampade una texture unica ma soprattutto è ecologico e riciclabile al 100%, oltre ad essere classificato “ultra efficace” (classe A) per la protezione acustica. Il materiale inoltre è molto leggero, quindi l’installazione è davvero semplice.

La designer finlandese ha pensato per la sua collezione Rimpi una tavolozza di colori morbida e opaca, che facesse risaltare la bellezza naturale della torba. Le ombre generate dalla sua struttura fibrosa creano infinite sfumature che personalizzano le lampade e le rendono una diversa dall’altra.

Rimpi è disponibile in quattro diverse dimensioni. Quelle più piccole sono l’ideale per le case e per i locali più piccoli, come ad esempio le caffetterie. Le versioni più grandi sono perfette per uffici e ristoranti. Oltre alla versione lampada a sospensione, la collezione Rimpi comprende anche una serie di 4 pannelli murali fonoassorbenti che possono essere utilizzati per rivestire intere pareti o come elementi singoli.

Progettati per la casa e per gli spazi pubblici, i quattro elementi differenti possono essere assemblati liberamente per creare configurazioni sempre diverse. Sia i pannelli sia le lampade sono progettati per minimizzare la quantità di rifiuti e degli scarti di produzione.

www.maijapuoskari.com

www.innofusor.com

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.