Parametric Bookshelf, utilizza una formula tratta da un antico testo maya che permette un’esplorazione formale di nuove e infinite configurazioni della libreria stessa. Disegnata da Caterina Tiazzoldi e Team (L. Croce, D. Keller) Parametric Bookshelf permette ad ogni cliente di creare una sua configurazione unica e personalizzata. Basta introdurre alcuni dati (lunghezza, altezza, colori preferiti) e il sistema parametrico risponde automaticamente cambiando alcuni degli attributi (profondità, spessore, saturazione del colore) della libreria e creando la soluzione ad hoc.. Il risultato è assicurato. È così possibile sviluppare e produrre un numero pressoché infinito di pezzi unici, su misura per le esigenze del cliente.

www.tiazzoldi.org

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.