Paradosso, una sedia non-sedia per il relax

Editor:

Qualcuno potrebbe osare di dire che Paradosso sia una sedia, ed effettivamente potrebbe definirsi così, una sedia per il relax ma: stai in piedi!

Parodosso, una sedia non-sedia che invita a prendersi un momento di relax lasciandosi cullare distendendosi su uno schienale di pelle senza sedersi.

Ebbene sì, questo progetto è insolito anche nel descriverlo! Direi che è più uno spazio dove appoggiarsi comodamente, dove rilassare i muscoli della schiena continuando a rimanere attivi.

Paradosso è la sedia per i sognatori che corrono durante la giornata, ma vogliono concedersi un momento nel loro mondo magico, dove è soltanto l’inconscio che viaggia nei mondi più inimmaginabili.

Un progetto insolito, divertente e per niente scontato, presentato da un giovane designer belga che quest’anno ha catturato l’attenzione di tantissimi curiosi durante tutte le fiere di design.

Pierre-Emmanuel Vandeputte, laureato in Industrial Design a La Cambre nel 2014, ha aperto un proprio studio a Bruxelles.

Il suo design punta sulla creazione di nuove esperienze, sfidando certe concezioni per creare nuovi stati abitudinali; una rottura con la realtà per la creazione di nuovi scenari d’uso.

www.pierreemmanuelvandeputte.com

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

One thought on “Paradosso, una sedia non-sedia per il relax

  1. Pingback: Legs, una collezione di mobili estremamente lineari | Trendir - Moda Tendenza Design - Eventi Brescia

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.