Oops! Chi ha rotto la lampada?

Editor:

Oops! Chi ha rotto la lampada?

Oops! sono le due simpatiche lampade a sospensione firmate dai due designer Weng Xinyu e Tao Haiyue. Apparentemente potrebbero sembrare delle semplicissime lampade adatte per qualsiasi tipo di ambiente; e in realtà lo sono, ma svelano qualcosa di inatteso.

Avete presente l’imbarazzo di quando rompete qualcosa o qualcuno vi rompe qualcosa? “Oops, cosa ho combinato!” Queste lampade giocano proprio su questo momento, giusto per far andare tutti nel panico!

Lo scherzo diventa design e le lampade Oops sono proprio così: si accendono tirando giù una leva, e nello stesso momento la fonte luminosa si stacca dal lampadario per illuminare l’ambiente. Ma non vi preoccupate, non avete rotto nulla!

Creando un’interazione davvero divertente e ironica, i due designer hanno saputo impreziosire lo spazio con un pizzico di sorpresa e risate svelate.

Weng Xinyu e Tao Haiyue hanno fondato uno studio tutto loro con sede a Berlino, Yuue Design. Ex alunni del Bauhaus Universität Weimar, insieme si dedicano alla realizzazione di sistemi d’illuminazione, complementi d’arredo e prodotti vari, con un approccio unico che ironizza sulle emozioni quotidiane.

www.yuuedesign.com

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.