Metamorphosis, vasi con un insetto come tappo

Editor:

Metamorphosis è il racconto di come design e natura diventano una cosa sola: una collezione di eleganti contenitori, sviluppata in vasi e bottiglie, imprezziositi da insoliti tappi, la metamorfosi del tappo in insetto.

Una viva interpretazione della trasformazione della natura, degli artefatti, e della magnificenza della vita degli esseri che abitano fuori dalle nostre case.

Fin dalla preistoria, la natura ha lasciato il proprio segno negli artefatti umani, dai fossili che oggi diventano stupendi e brillanti oggetti da esporre.

Ecco che la pulizia formale di contenitori viene impreziosita dall’esoscheletro di insetti, che portano a una metamorfosi ontologica dell’oggetto.

Qui, ciò che consideriamo estraneo e a volte inguardabile, diventa il punto forte del progetto, quella chicca che distingue un vaso da un altro e lo rende prezioso.

I due designer, Camilla Brunelli e Simone Crestani, uniscono al progetto delle stampe, che raccontano il processo di realizzazione di Metamorphosis, usando un linguaggio illustrativo enciclopedico.

Un processo che non racconta soltanto la scelta degli insetti, ma soprattutto le forme che hanno dato vita agli artefatti.

www.camillabrunelli.com

www.simonecrestani.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.