L’orologio a dondolo

Editor:

Prende il nome da Ipno, il dio greco del sonno, il nuovo orologio da tavolo disegnato da Alessandro Zambelli per Diamantini & Domeniconi e presentato in anteprima a Parigi in occasione della fiera Maison et Objet

Ipno, perché quasi ipnotica è la particolarità di questo oggetto a metà tra un orologio da tavolo e un orologio a pendolo. Già perché è proprio un pendolo interno utilizzato come bilanciere, che consente alla cassa un moto oscillatorio perpetuo e trasforma Ipno in un orologio a “dondolo” che non si stanca mai di oscillare a destra e a sinistra.

Ipno (h 20 cm) è realizzato in noce, in mogano, in betulla naturale o laccata.

www.alessandrozambelli.it

diamantinidomeniconi.it

 

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.