La re-invenzione della bicicletta

Editor:

Viks è la re-invenzione della bicicletta disegnata da Indrek Narusk for Velonia Bicycles e realizzata artigianalmente da un laboratorio dell’Estonia: un design che si fa decisamente notare. Ogni Viks è realizzata a mano su ordinazione individuale ed è formata da telaio composto da due elementi affiancati in tubo di acciaio inox dalla forma identica sui quali sono montate lo sterzo, la sella e la parte meccanica centrale. La forcella e il manubrio sono realizzati in un unico pezzo, cosa che dona alle Viks un aspetto estremamente elegante e una linea fluida e dinamica. Flessibilità, design e leggerezza (solo 5 kg!) sono le sue caratteristiche. Anche il colore si può scegliere a piacere dalla tabella RAL.

Per chi non ama gli orpelli, è stata creata la Viks Raw, una versione più “aggressiva”, risultato della collaborazione tra Velonia Biciclette e lo studio londinese di design Artisanwerks. Viks Raw è un progetto “minimal”, che si ispira all’ambiente delle motociclette vintage “Cafe Racers”, oggi tornate prepotentemente alla ribalta. Manubri bassi, struttura in acciaio inox lucido o spazzolato, sella in vari modelli, freni a disco ruote da 23” o cerchi in lega e tanti altri dettagli da poter scegliere. Una bicicletta customizzabile dal cliente che può ordinare una personalizzazione esclusiva.

http://viks.cc

www.velonia.com

www.artisanwerks.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.