la lampada di Babele

Editor:

Babel (Babele) è il nome di questa lampada disegnata da Toomanydesigners, lo studio di design berlinese fondato da Fabien Dumas per l’azienda slovena Vertigo Bird. Come spiega l’eloquente nome, la sua forma è ispirata all’omonima torre biblica ed è stata realizzata, come racconta il designer, “dopo una lunga e intensa collaborazione con Vertigo Bird che ha superato le distanze e le differenze di linguaggio, fatta di condivisioni si Flickr e di interminabili sessioni su Skype.” La lampada dunque è la il risultato di una visione comune e, conclude Fabien, “se fosse stato facile non avrebbe dato così tanta soddisfazione e non sarebbe stato così divertente!” Il paralume è formato da elementi indipendenti che possono facilmente ruotare in infinite combinazionie a ogni rotazione cambiano angolazione e di conseguenza cambia anche la luce. La lampada è disponibile  in tre dimensioni (diametro 35/50/70 cm), tutti i tessuto lavabile. http://toomanydesigners.net www.vertigo-bird.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.