Il design in bottiglia…

Editor:

Italesse ha presentato la sua nuova collezione di bottiglie di alta gamma, caratterizzate da un design innovativo firmato da grandi nomi internazionali: Claesson Koivisto Rune, Luca Nichetto, Luca Trazzi, Archikò. Una collezione destinata ai mercati professionali e pensata appositamente per servire una fascia di mercato medio-alta: per brand quali Veuve Clicquot, Laurent Perrier, Mumm, Ferrari, Absolut, ma anche alle aziende produttrici di distillati, vini, oli e aceti “top quality”.

Realizzate utilizzando linee produttive destinate all’alta profumeria per ottenere un vetro extra white dalle proprietà tattili del velluto (il Velvet Glass®, qualità di vetro brevettata), le bottiglie Italesse si distinguono per i fondi puri, spessi, per i pesi equilibrati, per la splendida manifattura ottenuta grazie a stampi con acciai di qualità superiore .

Tre le nuove bottiglie, il modello Fasad, disegnata dal trio di architetti e designer svedesi Claesson Koivisto Rune e i modelli Liza e Tower, entrambi firmati dall’ufficio tecnico Italesse.  Il designer Luca Nichetto ha dato vita a tre bottiglie – Courbe, Ligne e Ligne B – mentre le bottiglie Skyline, Time, Iron High, Loft e Tango, sono state disegnate da Archikò. Infine i modelli Desire e Breathe, in vetro verde antico, sono di Luca Trazzi.

www.italesse.com

 

 

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.