HYPERION, LA LAMPADA ROBOT

Editor:

Sembra provenire da un altro pianeta la lampada Hyperion progettata dal designer olandese Paul Heijnen e presentata in anteprima al Fuorisalone di Milano 2013.

Una lampada che mette in risalto le componenti meccaniche che normalmente vengono nascoste trasformandole in una figura spaziale. Una specie di gigantesco insetto-robot, ispirato all’omonima saga di fantascienza poi diventata film.

Hyperion ha una struttura assemblata con elementi in materiale composito legno-plastica e, grazie alle sue numerose articolazioni che le consentono una grande flessibilità di movimento la lampada può essere conformata in un’infinità di posizioni: accovacciata, per una luce più bassa, o in piedi per avere una fonte luminosa più alta.

Attualmente Hyperion è un prototipo alto circa come una lampada da terra, ma è prevista una versione alta ben sei metri realizzata in acciaio.

www.paulheijnen.com

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.