hi-Call: il guanto che fa da cornetta

Editor:

D’ora in poi vedremo anche gli adulti “giocare al telefono” proprio come i bambini; parlare con la mano “a cornetta” con il pollice all’orecchio e il mignolo davanti alla bocca. Questa volta però le conversazioni saranno vere, grazie a hi-Call è il primo guanto Bluetooth che si collega a qualiasi smartphone. hi-Call infatti è un guanto apparentemente normale, in filato o in pelle, che consente di usare la propria mano proprio come fosse una cornetta telefonica, tramite il microfono e l’auricolare cuciti internamente al guanto sinistro. I tasti sul dorso permettono di rispondere o di terminare chiamate senza sfilare il guanto o dover utilizzare la tastiera del telefono. In più, hi-Call vibra in chiamata. Prodotto da hi-Fun, è un accessorio perfetto per i più freddolosi, che non dovranno più togliersi i guanti per telefonare. Queste le specifiche tecniche: Raggio operativo: 12m. Durata batteria in standby: 10 giorni. Durata batteria in conversazione: 20h. Nei dispositivi che supportano la funzione, lo stato di carica della batteria di hi-Call è visualizzato sullo schermo del dispositivo abbinato. Ricarica: tramite cavo micro USB i dotazione. Tempi di ricarica: 30 minuti hi-Call è compatibile con tutti i telefoni dotati di Bluetooth. www.hi-fun.com

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.