FONTANOT: LA NUOVA FRONTIERA DELLE SCALE HI-TECH

Editor:

FONTANOT: LA NUOVA FRONTIERA DELLE SCALE HI-TECH

Fontanot è un marchio leader per il settore delle scale di design: in particolare, l’azienda sta prendendo una forte specializzazione nell’ambito contract, dove ha avuto un ruolo da protagonista in progetti dal respiro internazionale come le realizzazioni di Porta Nuova a Milano – il Bosco Verticale dello studio Boeri Associati, Unicredit Pavillion di Arata Isozaki – ma anche in Corea e Stati Uniti.

Due le caratteristiche principali di questo department dell’azienda, secondo la Communications Director Laura Fontanot e anche secondo l’Head of Contract Benoit Di Franco: innovazione e customizzazione. Innovazione, perché ogni progetto è studiato nel dettaglio e sviluppato nell’ottica di un’evoluzione del design e un’avanguardia nell’utilizzo dei materiali; customizzazione, perché ogni scala è adattata alla costruzione che la ospiterà e alle esigenze del cliente.

Un esempio di questa forte volontà di rottura e superamento delle regole costituite è data dai prototipi realizzati per l’esposizione a My Place, lo spazio di condivisione Fontanot nel cuore del capoluogo milanese: la scala in fibra di carbonio Tema e la leggera scala Origami. La prima è la massima espressione tecnologica nel panorama delle scale modulari: realizzata in fibra di carbonio, è un derivato della progettazione aeronautica. La linea originale dà origine a incredibili effetti visivi e la scala può anche essere integrata con un sistema di illuminazione a LED, che ne amplifica l’impatto.

Altra importante caratteristica è l’adattabilità a qualsiasi progetto architettonico: questo, grazie al suo essere autoportante e all’ingombro a terra minimo. La somiglianza con una spina dorsale la rende unica: una struttura armoniosa, che prende spunto dall’opera d’arte perfetta, il corpo umano, nella fattispecie lo scheletro.

Per dare l’idea delle prestazioni di questa scala, basta dire che ogni singolo elemento/gradino pesa solo 10 kg e che la struttura resistente a carichi di ben 600 Kg/mq.


Altro prototipo installato a My Place è l’eterea scala in acciaio verniciato “total white”, che ricorda un origami, progetto degli ingegneri Gioia e Pierdominici: la leggerezza e l’ingegno dell’arte giapponese di piegare la carta per creare forme nuove e in movimento trova la sua massima espressione architettonica in questo pezzo unico.

Lo sviluppo del prototipo è circolare, ma la scala può in realtà essere adattata ad un qualsiasi sviluppo planimetrico, così come ringhiera, corrimano e rivestimenti possono essere progettati di volta in volta a seconda delle diverse soluzioni planimetriche.

http://it.fontanotcontract.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.