Disegnati dalle lame che tagliano il marmo

Editor:

È stata presentata allo Spazio Rossana Orlandi durante la Milan Design Week 2015 la nuova collezione Alcarol dei designer Andrea Forti & Eleonora Dal Farra che mira a catturare le atmosfere di alcuni ambienti di lavoro, congelando i materiali al termine del loro ciclo di vita.

Protagonisti sono i piani di lavoro dei laboratori prt la lavorazione del marmo: tavole di legno che vengono continuamente scalfite dalle lame circolari utilizzate per tagliare i blocchi di pietra.

I solchi così creati creano un motivo irregolare a scacchiera simile ad un modello urbanistico di una metropoli futuristica, con incroci, piazze, edifici ed infinite strade. Una volta consumate dalle lame, queste tavole lignee vengono sostituite e diventano rifiuto.

La collezione si ispira a queste tavole per donare loro una nuova vita. Ogni pezzo, coffee table, tavolo basso e tavolo da pranzo, è unico e caratterizzato dall’ultimo tipo di marmo lavorato su di esso, la polvere sedimentata sposa le cromie naturali della pietra con quelle del legno.

Sono tutti disponibili in 5 tonalità, dovute ai residui della polvere di marmo: nero ebano, bianco carrara, grigio bardiglio, rosa corallo e verde Alpi, saldata nei tagli del legno massello da uno strato di resina trasparente. La base è in acciaio.

www.rossanaorlandi.com

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

One thought on “Disegnati dalle lame che tagliano il marmo

  1. BENNY

    molto bello fratellino,, non posso che ammirarlo, anche perchè dei lavori simili li ho realizzati intorno al 2001.
    Un abbraccione

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.