Abbiamo conosciuto Chimère al Fuorisalone di Milano, nello spazio dedicato al design francese, dove avevano catturato l’attenzione di tutti i visitatori. In quell’occasione abbiamo avuto modo di apprezzare la loro idea un po’ folle e decisamente insolita, di creare oggetti di design per gli animali. Fondata da Fréderic Stouls, arguto imprenditore, e da Marc Ange, designer perennemente alla ricerca di mondi fantastici, Chimère è il primo produttore francese di arredi contemporanei per animali. Un progetto divertente ma non solo. Questi oggetti (in particolare ci sono piaciuti l’acquario e la gabbia) sono davvero studiati bene a prescindere dalla loro funzione. Confortevoli e funzionali, pensati per rispondere a tutte le necessità pratiche dei piccoli amici dell’uomo, questi prodotti sono un elemento decorativo per l’interior: i materiali utilizzati sono di altissima qualità e la loro lavorazione è di grande livello artigianale.

In produzione finora sono stati progettati 4 oggetti: un divanetto per cane e gatto, una gabbia (a dondolo) per uccelli, una per piccoli roditori, una lettiera e un acquario.

www.bloomroomstudio.com

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.