“Cupola, e luce fu”. Quando la luce scende dal cielo…

Editor:

È stata presentata a Milano in occasione della Design Week, l’installazione “Cupola, e luce fu!, una vera e propria architettura luminosa progettata da Studio AMeBE.

Si tratta infatti di una particolare lampada a sospensione che riproduce con un dettaglio iperrealistico, la più celebre delle cupole, ovvero il “Cupolone” di San Pietro a Roma.

Cupola è un progetto che coniuga arte, artigianato e tecnologia. È una vera e propria scultura realizzata in resina poliuretanica, prodotta in edizione limitata di soli 15 pezzi e dipinta a mano, che viene illuminata da un sofisticato sistema si luci LED facilmente regolabili via iPhone o iPad.

“Confidiamo in un nuovo Rinascimento” raccontano le designer, le “AMeBE”. Come si fanno chiamare che, dopo aver fatto un’esperienza professionale all’estero, sono tornate a vivere e lavorare in Italia.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.