Cullami: i designer incontrano gli artigiani di Cortina

Editor:

Arriva alla sua fase finale “CULLAMI”, il primo concorso di design bandito da Cortina Turismo_CORTINA.TOP Living, con il patrocinio della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, della Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e con la partnership tecnica di Dorelan.

Il concorso, che è stato lanciato durante il Salone del Mobile di Milano 2013, tornerà Al Salone di quest’anno presentare gli otto prototipi finalisti e per lanciare il tema del secondo concorso. Le culle sono state progettate da 8 designer internazionali, con l’obiettivo di seguire le diverse età del bambino e di essere quindi oggetti di riuso, e sono state pensate per essere successivamente costruite da 9 artigiani di Cortina d’Ampezzo (7 falegnami e 2 fabbri) secondo le antiche tecniche tradizionali. Una giuria internazionale ha decretato le tre culle vincitrici, che sono entrate in produzione ma tutti gli 8 modelli sono acquistabili on line il sito:

Dolomiti.org/cullami

Ph.: www.stefanozardini.com

 

LE TRE CULLE VINCITRICI I

Classificato: “Lulka”, Anna Matosova

 

II Classificato: “Cradle-Rocker”, Inka Dropmann

 

III Classificato: “Sotto Sopra”, Diego Nori

 

LE ALTRE CULLE SELEZIONATE:

“Zero-100”, Roberto Zago; “Whipp”, Karl Heinz Steiner; “Nido”, Maria Conte; “Cicogna”, Silvia Ciacci; “Fior di Cavolo”, Mirco Bottega

GLI ARTIGIANI:

Falegnameria Menardi, Falegnameria Faloppa, Falegnameria Chi de Mano,, Falegnameria Arte di Arredare,, Falegnameria Silvio Alverà,, Falegnameria Valle, Falegnameria Bariza, Fabbro Zino Lta, Fabbro Poloto.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.