Arriva alla sua fase finale “CULLAMI”, il primo concorso di design bandito da Cortina Turismo_CORTINA.TOP Living, con il patrocinio della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, della Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e con la partnership tecnica di Dorelan.

Il concorso, che è stato lanciato durante il Salone del Mobile di Milano 2013, tornerà Al Salone di quest’anno presentare gli otto prototipi finalisti e per lanciare il tema del secondo concorso. Le culle sono state progettate da 8 designer internazionali, con l’obiettivo di seguire le diverse età del bambino e di essere quindi oggetti di riuso, e sono state pensate per essere successivamente costruite da 9 artigiani di Cortina d’Ampezzo (7 falegnami e 2 fabbri) secondo le antiche tecniche tradizionali. Una giuria internazionale ha decretato le tre culle vincitrici, che sono entrate in produzione ma tutti gli 8 modelli sono acquistabili on line il sito:

Dolomiti.org/cullami

Ph.: www.stefanozardini.com

 

LE TRE CULLE VINCITRICI I

Classificato: “Lulka”, Anna Matosova

 

II Classificato: “Cradle-Rocker”, Inka Dropmann

 

III Classificato: “Sotto Sopra”, Diego Nori

 

LE ALTRE CULLE SELEZIONATE:

“Zero-100”, Roberto Zago; “Whipp”, Karl Heinz Steiner; “Nido”, Maria Conte; “Cicogna”, Silvia Ciacci; “Fior di Cavolo”, Mirco Bottega

GLI ARTIGIANI:

Falegnameria Menardi, Falegnameria Faloppa, Falegnameria Chi de Mano,, Falegnameria Arte di Arredare,, Falegnameria Silvio Alverà,, Falegnameria Valle, Falegnameria Bariza, Fabbro Zino Lta, Fabbro Poloto.

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.