Cellastic, il tessile e l’elasticità in una poltrona

Editor:

Cellastic è una poltrona dalla struttura speciale, che sperimenta e utilizza le caratteristiche tecniche dei materiali.

L’elasticità e la tensione, così come descrive il nome, danno vita ad una seduta particolarmente comoda che si adatta a tutte le curve del corpo umano. Il tutto sfruttando anche dei fili di fibra che modellano e danno più resistenza all’elasticità della gomma.

La fibra si muove sinuosamente su tutta la superficie, così da creare una texture ondulata che ricorda vagamente la struttura molecolare delle cellule.

Il giovane designer giapponese Hiroyuki Morita ha presentato durante il Salone Satellite di quest’anno questo progetto che esalta alcune caratteristiche che di solito vengono nascosti, potenzialità dei materiali che permettono di creare visioni differenti.

Uno studio interessante e di stimolo per l’introduzione di materiali differenti all’interno degli ambienti abitativi.

http://studiorope.com/filter/木漏れ日が差し込む

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.