Bubble coffee, una bolla in un tavolo

Editor:

Gioco di spazi e forme geometriche, sorprese e combinazione di materiali che danno vita a Bubble coffee, il tavolo con la bolla di vetro.

Come se qualcuno soffiasse acqua e sapone dentro una costruzione di un telaio in noce: un costrutto perfettamente geometrico dal quale nasce una bolla di vetro azzurro come il mare.

Il progetto è dello studio dei Paesi Bassi Thier & vanDaalen, di Iris e Ruben. Due giovani designer che amano unire le forme spontanee e naturali con la geometria più basica, per trasformare l’astrattismo in illuminazioni, mobili e accessori.

In linea con il loro modo di progettare, Bubble coffee table regala un tocco di colore agli ambienti domestici, creando illusioni ottiche e sensazioni di spazio che nascono dal nulla.

E come per magia, il tavolo può contenere oggetti. Basta sollevare il piano di appoggio per conservare qualsiasi cosa dentro la bolla in vetro acrilico, e tutto sembrerà volare nello spazio.

Minimalismo, eleganza, forma e colore che danno un’impronta innovativa, nella sperimentazione di materiali, tecniche e costruzioni varie.

www.thiervandaalen.com

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.